I magnifici tre…

Fin dall’uscita nelle sale mondiali del primo episodio della fortunatissima serie sulle avventure del maghetto Harry Potter, questo trio ha raggiunto certamente una certa popolarità e moltissima fama…
Tra gli attori più giovani, e anche più sfondati della loro età, vediamo come si sono evolute le loro carriere…tra nudi, moda e film…seguitemi!!

Daniel Radcliffe

L’attore che interpreta Harry si è dato al nudo….eh già! Acclamato dalla platea e dalla stampa Daniel Radcliffe col suo discusso “Equus”, è approdato a Broadway!
Sia il New York Post che il New York Times hanno fatto i complimenti al maghetto Potter, tornato nudo sul palco dopo aver sconvolto Londra lo scorso anno.
Il piccolo e occhialuto maghetto è ormai solo un lontano ricordo e una scomoda presenza da dover sopportare per ancora qualche anno, Radcliffe è in rampa di lancio e Broadway l’ha ufficialmente incoronato.
Tutto si può dire ma non che il nostro Daniel Radcliffe abbia scelto un testo facile per il debutto in palcoscenico, il “maghetto” ha accettato infatti di recitare nudo in una scena dello spettacolo e, fingendo di cavalcare un cavallo, di simulare un atto sessuale.
Insomma un ruolo davvero impegnativo e Daniel, molto eccitato per il debutto, in proposito ha dichiarato “Equus è uno spettacolo così straordinario che non potevo perdere l’opportunità di interpretarlo, spero solo di rendere giustizia alla parte. Abbiamo provato la scena di nudo due volte senza alcun vestito, e la mia recitazione ne è risultata molto incentivata. E’ difficile mostrare quella vulnerabilità che ti serve per il nudo coi vestiti addosso. Adesso riesco a toglierli con la facilità con cui ci si toglie il cappello, anche se all’inizio è abbastanza spaventoso.”


Emma Watson
Una carriera da modella per Emma Watson? Forse sì.
Smessi i panni di Hermione Granger per la saga di “Harry Potter”, l’attrice britannica si è data alla moda. La vediamo infatti fotografata da Mark Seliger per Vogue Italia, dove dà sfoggio di una classe degna delle grandi attrici del passato.
Ho capito quanto sia bello posare come una modella. E’ un’esperienza che voglio fare“, ha spiegato Emma. Dopotutto, il suo nome compare nel carnet della prestigiosa agenzie di modelle di Storm, che conta nomi come Kate Moss, Carla Bruni e Lily Cole.
Ma tra le priorità di Emma ora c’è soprattutto l’università. Nei gironi scorsi ha dichiarato al “Telegraph” di volersi dedicare seriamente agli studi: “Vorrei andare all’università e prendere una laurea, e questo significherà una pausa dalla recitazione“. “Ho sempre tentato di trovare un equilibrio tra la mia istruzione e la carriera di attrice – ha spiegato Emma, che conta su un patrimonio stimato intorno ai 10 milioni di sterline – ma non credo che sarà possibile all’università. In questo momento ho necessità di studiare. Se resterò in Inghilterra qui farò letteratura inglese, se andrò in America farò discipline umanistiche”.


Rupert Grint
Mentre il suo amico e collega Daniel Radcliffe rimbalza nelle cronache per amori “equini” e non, Rupert Grint, il Ron Weasley della saga Harry Potter, continua ad allungare il curriculum con nuovi film.
Il maghetto dai capelli rossi interpreta il thriller Wild Target, al fianco di attori di rilievo come Helena Bonham Carter [mirabile nei panni di Bellatrix LeStrange nella saga potteriana], Bill Nighty ed Emily Blunt.
Grint interpreta un giovane fattorino, Antoine, vittima designata di un killer di mezz’età che progetta di lasciare la carriera dopo l’ultimo omicidio su commissione. Il sicario interpretato da Bill Nighty non riesce a portare il suo compito a termine perché trova Antoine troppo simpatico, così ne fa il suo apprendista e gli insegna i trucchi del mestiere. Purtroppo sulle loro tracce viene ben presto messo un nuovo sicario.
L’uscita del film è fissata per il marzo del 2009, ma nel frattempo potremo vedere Rupert Grint sugli schermi cinematografici nella commedia Cherrybomb.

Annunci

8 thoughts on “I magnifici tre…

  1. Mizzica amò…ma è proprio bello il maghetto!!comunque rimango del parere che il troppo successo prima o poi ti provoca danni,se non nel conto in banca che lievita,nella vita di tutti i giorni..faranno la fine del bambino di "mamma ho perso l\’aereo"???lo vedremo nella prossima puntata…kiss

  2. Mi sembrava avesse Rggiunto una cospicua ricchezza…Mi sebra che Harry Potter invece si a finito molto meno che..In Mutande…Ahahahah! (Scherzo)…Comunque non è il mio Tipo…Hihihi! CARLO (etero per la precisione!…Sai non si sa mai..) Hihihi..Un Saluto.

  3. Daniel Radcliffe molto eccitato per il debutto…………………………spero per lui che non fosse molto eccitato il cavallo ahahahahah
    Io adoro HP…….e non mi piacciono per niente i film….sia per come sono concepiti, sia perchè ok che in un film non puoi riportare tutto quello che c\’è nel libro….ma con HP si esagera, e sia perchè tranne alcune eccezioni, gli attori lasciano molto a desiderare, in primis proprio lui che ha la capacità di recitazione del gattino virgola….pessimo….
    Emma Watson invece, sarà che in HP recita la parte del mio personaggio preferito (assiene a Silente e a Piton, quest\’ultimo molto bravo anche cinematograficamente), riesco a digerirla meglio….ma a me sinceramente non mi pare avere le carte per fare la modella…
    Rupert Grint…..mah….no non mi piace nemmeno lui…
     
    Insomma……un trio che non mi piace molto…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...