La Legge di Murphy!

“Se ci sono due o più modi di fare una cosa,
e uno di questi modi può condurre a una catastrofe,
allora qualcuno la farà in quel modo.”

Edward A. Murphy Jr. era uno degli ingegneri degli esperimenti con razzo-su-rotaia fatti dalla U.S. Air Force nel 1949 per testare la tolleranza del corpo umano all’accelerazione (USAF project MX981). Un esperimento prevedeva un set di 16 accelerometri montati su diverse parti del corpo del soggetto. C’erano due maniere in cui ciascun sensore poteva essere incollato al suo supporto, e metodicamente qualcuno li montava tutti e 16 nella maniera sbagliata.
Murphy pronunciò la prima versione della sua storica frase, che fu riportata dal soggetto del test (il maggiore John Paul Stapp) a una conferenza stampa pochi giorni più tardi.
In pochi mesi “La Legge di Murphy” si diffuse in tutti gli ambienti dell’ingegneria aerospaziale. Furono prodotte molte varianti. La maggior parte sono variazioni del genere “Se qualcosa può andare storto allora lo farà”; questa è qualche volta conosciuta come legge di Finagle o legge di Sod. Un’altra famosa applicazione è alla probabilità domestica:
«La probabilità che una fetta di pane imburrata cada dalla parte del burro verso il basso su un tappeto nuovo è proporzionale al valore di quel tappeto.» 

Legge di Murphy – Corollari:
1. Niente e’ facile come sembra.
2. Tutto richiede piu’ tempo di quanto si pensi.
3. Se c’e’ una possibilita’ che varie cose vadano male, quella che causa il danno maggiore sara’ la prima a farlo.
4. Se si prevedono quattro possibili modi in cui qualcosa puo’ andare male, e si prevengono, immediatamente se ne rivelera’ un quinto.
5. Lasciate a se stesse, le cose tendono a andare di male in peggio.
6. Non ci si puo’ mettere a far qualcosa senza che qualcos’altro non vada fatto prima.
7. Ogni soluzione genera nuovi problemi.
8. I cretini sono sempre piu’ ingegniosi delle precauzioni che si prendono per impedirgli di nuocere.
9. Per quanto nascosta sia una pecca, la natura riuscira’ sempre a scovarla
10. Madre Natura e’ una p*****a.
 

Quel che però non sa molta gente che gioca con la Legge di Murphy è che questo lapidario assioma riassume intuitivamente una verità statistica nota a chiunque abbia a che fare con la prevenzione e la sicurezza: per quanto sia improbabile che si verifichi un certo evento, dato un numero sufficiente di occasioni questo finirà per verificarsi; che poi non è altro che l’applicazione della seguente formula matematica:

Approfondimento: Murphologia.

Annunci

12 thoughts on “La Legge di Murphy!

  1. Murphy era negativo..quindi sfigato.Fare una filosofia della sfiga non è fruttifero…E\’ una brutta pubblicità…Io non seguo affatto le sue leggi…Hihihi!

  2. Murphy non era un negativo, bensì un realista!!!!!E credimi, conosco tanti di quegli sfigati, che però sono positivi…e poi, non è fruttifero per chi?La sfiga è una costante, interverrà sempre, indipendentemente dal soggetto e, a mio parere, è solo un modo simpatico per esorcizzarla!!!!!!Grazie Massimo per questo intervento!!!!!!!!!:-)

  3. E\’ vero, di solito se hai il 50% di possibilità che una cosa ti venga bene o no vai sicuro che andrà male, ma io sono positiva nella mia sfiga, metto già questa possibilità in conto……Un saluto e un augurio si una bella settimana.

  4. Massimì ma tu stai qui???? Di solito ti leggiamo nei fine settimana, posso dedurre che c\’è ancora la febbre a farti compagnia?!?Bell\’intervento, che condivido in tutto ahahahaSai da grande pessimista mi aspetto sempre il peggio, se poi le cose vanno bene meglio x me, ma nel caso contrario ero già preparata ;)Vabè lo so essere pessimisti non è x niente una bella cosa, in fondo è come se ci tirassimo noi stessi la sfiga, no? Però sono così e non c\’è verso che cambi ahahahUn bacione d un buon inizio di settimana 🙂

  5. Indovinato, sono a casa per questo motivo… :-[…spero di poter tornare domani all\’università perchè nel pomeriggio ho un\’importante lezione…il prof di Tecnica delle Costruzioni2 è un grande per me e non voglio perdere una sua spiegazione, anche perchè noi diciamo scherzando che se x caso durante una sua spiegaz t distrai un attimo perchè ti si è finita la penna o per sbadigliare, hai perso tutto visto che spara 366 parole al secondo!Immagina quindi come si devono prendere appunti…spero di star meglio domani perchè facendo una proporzione, se perdo le 4 ore di martedì pomeriggio, è la fine!Proverò a pensare positivo….e speriamo che questa volta la legge di Murphy faccia uno strappo alla regola per me!:D

  6. Perdonato….comunque stamattina ti ho pensato quando ho sentito alla radio il fattaccio….sono rimasta basita….incredula…e mi spiace tantissimo….cercati una valida via alternativa….è sempre peggio….ma qualcuno di Montecitorio…che passa di li non c\’è mai?…sai giusto per fargli prendere uno spavento e ricordargli che la vita è preziosa….e nonostante tutto "meravigliosa"…un bacio…

  7. Beh, pessimista come sono, non posso che dirti che io ho sempre dato ragione alle leggi di Murphy!!! E poi dai, lo trovo un modo simpatico per ridere sulle cose sgradevoli e sdrammatizzarle un pò.Per caso stai preparando Sicurezza del Lavoro ? ihihihih

  8. "Sicurezza del lavoro" e l\’immagine di sopra mi fanno un pò sorridere….per fortuna che non c\’è per ora nel mio piano di studi, sennò…sai, io e Murphy… 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...