Videocrazy – Storia di una censura!

Come molti di voi ben sapranno, domani nelle sale cinematografiche uscirà il film-documentario intitolato”Videocracy” che ha fattto parlare di sè ancora prima della sua  proiezione. Questo perchè le televisioni Rai e Mediaset si sono rifiutate di trasmettere il trailer del film, ritenuto un’inammissibile critica al governo. Il film documentario racconta di come siamo cambiati negli ultimi 30 anni. Questa evoluzione( o involuzione?) è avvenuta sotto la regia paziente e attenta di un uomo, figura dominante dei giorni nostri, ovvero Silvio Berlusconi. Il film è l’ analisi  dell’affermazione della TV in Italia, del rapporto che il pubblico ha con essa e dell’impero mediatico costruito negli anni dal Cavaliere. Questo documentario dà credibilità a un cambiamento sociale avvenuto nella storia d’Italia. Per la RAI la motivazione della  censura è che “si tratta di un messaggio politico,non di un film” e “per questo ci vorrebbe un contradditorio”mentre per le reti MEDIASET la motivazione è che ” il film e il trailer sono un atttacco al sistema tv commerciale. L’80 % degli elettori fa le sue scelte guardando la tv…

Il potere politico e mediatico è nelle mani di un’unica persona e questa è un’anomalia in una repubblica democratica. Un’anomalia che ci rende gli zimbelli di tutto il mondo. Siamo un paese dove il passaggio da show-girl a ministro è breve. La censura al trailer conferma ciò che viene raccontato nel film e cioè che sempre più la gente ingurgita informazione solo attraverso il teleschermo il cui potere è anche quello di censurare. L’unica finestra aperta completamente all’informazione è quella del web, non chiudetela!

Teniamola aperta e informiamo. Intasiamo la rete. Alziamo la voce.
Democrazia deriva dal greco e significa “Governo del Popolo”, e quel popolo siamo noi.

Non dimentichiamolo mai!

Annunci

5 thoughts on “Videocrazy – Storia di una censura!

  1. "Il potere politico e mediatico è nelle mani di un\’unica persona e questa è un\’anomalia in una repubblica democratica. Un’anomalia che ci rende gli zimbelli di tutto il mondo. Siamo un paese dove il passaggio da show-girl a ministro è breve." Mai parole sono state più veritiere!!

  2. io sinceramente oggi ho visto il trailer sulla rai … all\’ora di pranzo .beh …. era rai tre !!!" L\’ italia E\’ SOLO UN\’ESPRESSIONE GEOGRAFICA "mai parole sono state piu\’ veritiere ( non e\’ un caso se ho scritto italia in minuscolo … ahahah )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...