Se avessi la bacchetta magica…

Se avessi la bacchetta magica, allora ci sarebbe sempre il sole fuori.
Se avessi la bacchetta magica, esaudirei ogni tuo sogno o desiderio più profondo.
Se avessi la bacchetta magica, vorrei starti affianco tutto il giorno, ma soprattutto la notte; vorrei addormentarmi abbracciato a te e svegliarmi dandoti il bacio del buongiorno. Andrei a vivere in un posto lontano con te soltanto; io e te, sempre.
Perché adoro il modo in cui arrossisci quando ricevi un complimento o quando sei in imbarazzo. Adoro quando sono seduto e tu, in piedi, mi stringi a te e mi baci. Oppure il modo che hai, mentre mangi, di tagliare tutto a pezzetti piccoli come si fa per i bambini! Mi piace il silenzio che c’è mentre mangi e quell’espressione persa in un mare di imbarazzo perché scruto i tuoi movimenti; mi piace guardare come fai anche la più banale delle cose. Quando, prima di dormire, zittisci, nel bel mezzo di un discorso, perchè dici le preghiere. Come ti copri fin sopra la testa, fino a scomparire, quando dormi e il modo in cui ti raccogli e stringi a te le coperte, come un pulcino bagnato che sente (sempre) freddo.
Grazie per questi giorni passati assieme!
Spero che avremo tante altre occasioni in futuro, in particolare io quella di insegnarti a rifare il letto come Dio comanda e che fare la pasta e versarci il tonno in scatola sopra non è cucinare, soprattutto se della quantità di sale devo occuparmene io!

Annunci

3 thoughts on “Se avessi la bacchetta magica…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...