Dukan? No, grazie.

Era la sera della mia festa di laurea coi miei colleghi, a cosenza – quindi capite che è ormai passato un bel po’ di tempo e ho dovuto per forza di cose fare un po’ di pulizia tra i preferiti di Firefox – quando parlavo di diete, di fronte a tutto quel ben di Dio che ci hanno portato al Setaccio. Non potevo non mangiare perché solo con l’antipasto mi avevano fatto tracannare 7 o 8 bicchieri di vino, io che – soprattutto di vino – non ne bevo mai! Ma loro lo facevano apposta, avrebbero voluto vedermi ubriaco, forse per estorcermi uno dei segreti di stato che custodisco, forse per il gusto di vedermi sparare cazzate a raffica e gratuitamente…
Mi si avvicina Francesco e mi dice: “Prova la dieta Du#### (testo incompresibile) ,io l’ho fatta e funziona. Puoi mangiare quanto vuoi!”. E già li ti si apre un mondo… come può una dieta permetterti di mangiare quanto ti pare? Credo sia implicito, nella definizione stessa di dieta, la fame perenne! Perché io di diete ne ho provate, e so… ma poi mi ricordo della fatidica prova costume sempre troppo tardi!
“La dieta Du…che??”
“Dukan, con la k…cercala su internet!”.

La dieta Dukan è un regime alimentare ideato dal dottor Pierre Dukan circa un decennio fa, basato su 4 fasi e 100 alimenti (72 proteine e 28 verdure). Per il dettaglio sulle fasi e gli alimenti vi consiglio questo link.
Si tratta di un regime alimentare iperproteico con tutti i problemi che comportano questi regimi dietetici. Non sono stati pochi i nutrizionisti che l’hanno bollata come pericolosa. Giovanna Cecchetto, presidente dell’Associazione Nazionale Dietisti ha testualmente affermato: “La fase iniziale è la più pericolosa e solo chi non ha alcun problema di salute può permettersela. Per chi invece ha disturbi renali o soffre di ipertensione, situazioni molto frequenti nei pazienti obesi, è molto rischiosa”.

Ma anche dalla dieta Dukan possiamo trarre un insegnamento importante! Chi lo avrebbe mai detto… è proprio grazie a questa dieta che si sta, infatti, valorizzando la crusca d’avena come alimento alleato per una dieta! In passato infatti era usata soltanto come mangime, ma ha un sacco di effetti benefici sul nostro organismo. La crusca d’avena regolarizza il transito intestinale favorendo la motilità, combatte e previene fenomeni di stipsi e diminuisce la velocità di assimilazione di zuccheri, colesterolo e calorie. Inoltre abbassa il livello di grassi nel sangue, riduce il colesterolo e previene le malattie cardiovascolari; previene il diabete tramite la riduzione dell’indice glicemico del bolo alimentare, difende dall’arteriosclerosi, protegge il fegato, protegge dal cancro del colon e del retto.

Fonti:
http://it.lifestyle.yahoo.com/dimagrire-crusca-davena-110506483.html
http://www.albanesi.it/Dieta/dieta_Dukan.htm
http://www.viveredonna.it/la-dieta-dukan/

Annunci

13 thoughts on “Dukan? No, grazie.

  1. La crusca d’avena non mi attira tanto, eh…se proprio devo essere sincera!
    E le diete uff…che noia! Su questa ho letto anch’io tante polemiche, non so se riuscirei mai a farla, una mia amica l’ha fatta e con lei pare aver funzionato…certo che caspita, che fatica!
    Fortunati quelli che mangiano quel che pare a loro senza problemi!

  2. dieta Dukan, dieta a punti, dieta dissociata….bah… tutta questione di testa…. o di arrivare al limite come ho fatto io…. e ora? senza troppa fatica e troppi sacrifici, ho regolarizzato il regime alimentare e iniziato a fare più o meno regolarmente attività fisica 😉 funziona meglio di qualsiasi dieta 🙂 e puoi concederti uno strappo alla regola ogni tanto senza rimettere su 200 kili in un colpo solo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...