XXV Aprile

resistenza90 anni fa come oggi nasceva una donna che ho sempre ammirato, quella cui ho dedicato la mia tesi. Mia nonna Antonia. Che per uno strano scherzo del destino, pur essendo la mia nonna materna, portava lo stesso cognome di mio papà, quindi il mio.
Lei era giovane quando la guerra mieteva le sue vittime. Assieme alle sue coetanee – mi ha raccontato – trasportava le munizioni sulla testa, in quegli anni. E poi è stata la Liberazione, letteralmente.
Non sapevo ancora né leggere né scrivere – nemmeno mia nonna sapeva farlo, ma per motivi diversi – e al tavolo della sua cucina mi canticchiava Bella Ciao.
Buona Festa della Liberazione 😀

E per te cos’è la Festa della Liberazione?
Vorresti essere liberato/a da qualcosa in particolare(politici a parte)?

Annunci

11 thoughts on “XXV Aprile

  1. Anche la mia si chiama così!! 🙂
    Io vorrei essere liberata da….. le teste di quibus!! Si, lo so, chiedo miracoli 😛

  2. Vorrei liberarmi dal Calcare che invade le menti della maggior parte delle persone. Basterà un bicchiere di Viakal ?
    Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...